L'Università di Glasgow e il museo Hunterian Museum alle porte di casa nostra

L'Università di Glasgow e il museo Hunterian Museum alle porte di casa nostra

Gli appartamenti dell'Ambasciata si trovano alle porte del bellissimo campus della Glasgow University e una delle principali attrazioni è il Museo Hunterian. Il museo fu aperto per la prima volta nel 1807, come recita il testamento del dottor William Hunter che voleva che la sua collezione fosse riunita a Glasgow.

Il Hunterian è il più antico museo della Scozia. Copre il Museo Hunterian, la Hunterian Art Gallery, la Mackintosh House, il Museo di Zoologia e il Museo di Anatomia, tutti situati in vari edifici del campus principale dell'Università nell'estremità occidentale di Glasgow.

Le collezioni Hunterian comprendono una tale varietà di strumenti scientifici utilizzati da James Watt, Joseph Lister e Lord Kelvin.

Artefatti romani del Muro di Antonino, importanti collezioni di scienze naturali e biologiche, la vasta collezione didattica anatomica di Hunter e gli impressionanti oggetti etnografici dei viaggi del Capitano Cook nel Pacifico, oltre a un'importante collezione d'arte.

L'Hunterian ospita anche la più grande esposizione permanente al mondo dell'opera di James McNeill Whistler e la più grande partecipazione singola dell'opera di Charles Rennie Mackintosh. La Mackintosh House ha gli interni riassemblati della sua casa di Glasgow.

Stadi di calcio locali

Stadi di calcio locali, tra cui Celtic Park, Hampden Park, Ibrox Stadium e The Energy Check Stadium a Firhill.

Festival Nazionale del Whiskey

Non ti piace il whisky? Mai provato? Ci sarà qualcosa per tutti al National Whisky Festival of Scotland. Il festival scozzese del whisky definitivo.

GlasGLOW 2019 al Giardino Botanico

GlasGLOW prenderà vita tra il 25 ottobre e il 3 novembre con un nuovo spettacolo, un viaggio ancora più interattivo e un percorso più lungo.